Una Mamma che sogna i sogni di Dio

Josiane Bocolli

  • 13
  • Nov
  • 2015

Una Mamma che sogna i sogni di Dio

  • 13
  • Nov
  • 2015

Nella Graduazione di Godllywood in Brasile abbiamo avuto una grande sorpresa: il Pledge Night è stato fatto dal Vescovo Macedo, e la parola data è stata così forte che i miei appunti hanno formato il post di oggi. Lui disse:

“Se genererai figli per te, educando i tuoi figli a modo tuo affinché siano quello che tu vuoi, il mondo li aspetterà a braccia aperte. Ora, se genererai figli per Dio, Lui li aspetterà a braccia aperte.”

Se vogliamo essere uno strumento di Dio, essere usate da Lui come mamme, dobbiamo rinunciare ai nostri propri figli per creare figli per Dio, ovvero, se hai già i tuoi propri figli, dimentica tutti i piani personali per loro, educali per servirLo! Se per caso ancora non hai figli, sacrifica questa volontà e sogno, dedicandoti a generare figli spirituali per Dio, prendendoti cura dei bambini e giovani della tua famiglia, comunità, chiesa, mostrando i passi di Gesù, che forse non hanno avuto questa opportunità.

E prenditi cura di loro spiritualmente, come una mamma si prende cura dei suoi figli, rendendoli discepoli, amandoli, esortandoli, piantando la fede. Facendo così, sarai una mamma di molti, avrai figli nella Fede, la tua discendenza sarà incalcolabile e starai facendo parte dei Sogni del Dio Padre.

“Quando sogniamo i Sogni del Signore, è impossibile passare in questa terra senza fare qualcosa di straordinario.”

Decidi di far parte dei Sogni di Dio, sii una mamma spirituale per figli orfani.

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*