Serve in allerta – Il Gossip

Luísa Texeira

  • 23
  • Mag
  • 2019

Serve in allerta – Il Gossip

  • 23
  • Mag
  • 2019

Dopo tutto, chi è il “mexeriqueiro” (Gossip in Portoghese)?

Dopo aver fissato i miei occhi più volte su questa parola – mexeriqueiro – mi è venuta in mente la separazione delle prime quattro lettere: “MEXE”; poi rimane “RIQUEIRO”, una parola che non esiste nel nostro vocabolario, ma che, nella mia mente, è diventata il termine “chiqueiro (porcile in portoghese)”. Non sembra avere molto senso, perché la parola “mexeriqueiro” non deriva da “chiqueiro”, etimologicamente parlando. Ma ti chiedo: chi racconta i pettegolezzi, con il “disse mi disse”, chi fa commenti inadeguati, chi impianta intrighi, non si sta agitando nel porcile? Certamente la vita di una persona che ha questo tipo di comportamento odora molto male e fa sì che gli altri esaltino un odore insopportabile, non solo per coloro che lo circondano, ma soprattutto per Dio.

Strappiamo il verbo, mettiamo da parte le pentole bollenti e siamo vere: chi non ha mai fatto un commento, un pettegolezzo, una piccola intriga, per quanto piccolo? Quello che stiamo dicendo qui non è per puntare il dito contro nessuno, ma sì per ALLERTARE e rivelare la serietà di questa pratica. Una delle cose più abominevoli agli occhi di Dio è l’intrigo, l’atto di seminare conflitti tra fratelli.

Stai attenta alle futili conversazioni che sorgono tra le collaboratrici. Tieni le orecchie attente e non farti coinvolgere nei pettegolezzi, come parlare della vita di un’altra collaboratrice, delle sue responsabilità e del modo in cui le esegue; fare commenti sugli orari delle riunioni o sulla quantità delle riunioni, in modo dispregiativo; criticare gli abiti o la postura dell’altro, tra tanti altri detti e pettegolezzi.

Il pettegolo gira e rigira e la sua lingua non si stanca, al punto di grattarsi per parlare. Tuttavia, ci sono punti più profondi e delicati che il pettegolo tocca:

  • Danneggia la sua integrità.
  • Danneggia la sua reputazione.
  • Danneggia la sua credibilità.
  • E, soprattutto, danneggia la sua SALVEZZA.Chi va in giro sparlando svela i segreti, ma chi ha lo spirito leale cela la cosa.(Prov. 11:13) 

    Sei tu che decidi: continuare ad armeggiare con il porcile o essere lo spirito fedele che mantiene l’argomento riservato!

    Il fedele di spirito non rivela e non si cura che l’argomento sia rivelato a lui!

    E tu, cosa hai da dire su questo tema?

 

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*