Tornando al Passato – 72ª Parte

Viviane Freitas

  • 20
  • Giu
  • 2017

Tornando al Passato – 72ª Parte

  • 20
  • Giu
  • 2017

In Inghilterra ho imparato tante cose, soprattutto con le sfide, c’erano tante cose da esplorare e sviluppare.

La fede mi portava a conoscere sempre qualcosa di più e quasi non avevo tempo per me. I miei propositi, le lotte quotidiane con l’Opera di Dio e il programma Cose di Donne, mi lasciavano esausta. Anche se le cose si mettevano sempre più difficili, io continuavo a insistere, perché avevo obiettivi da essere raggiunti e questo dipendeva dai sacrifici.

Il mio corpo iniziava a dare segni che qualcosa non andava bene. Io già stavo sospettando quello che poteva essere: allergia. Avevo già fatto trattamenti per questo in Spagna, avendo un miglioramento efficace, ma esisteva qualcosa lì che aumentava ancora di più i sintomi. Mi trovavo in un nuovo paese, scoprendo cose nuove e il mondo davanti da esplorare. Non riuscivo ad accettare il fatto di dover fermarmi per curarmi. Allora ogni volta che avevo del tempo, mi riposavo, tentando di recuperare le energie. Ma anche così il mio corpo continuava caldo, i miei occhi bruciando e un sonno terribile.

Avevo commentato con mia madre ciò che stava accadendo e lei mi ha consigliato di andare dal medico. Sono andata da un allergologo, in Brasile, che mi ha indicato che dovevo trattarmi, poiché avevo un’allergia severa. D’altronde, il trattamento che dovevo fare non era realizzato in Inghilterra, e mi era stato suggerito di trattarmi per 3 mesi in Spagna.

Ho dato il messaggio alla leadership, che ha accettato il mio viaggio per curarmi. Quindi avremo lavorato in Spagna, poiché Julio si prendeva cura anche di quel paese. Iniziava lì una nuova fase nella mia vita . . .

Série: Il Mio Diario

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*