La vita di Giacobbe – 17º Giorno

Viviane Freitas

  • 28
  • Nov
  • 2017

La vita di Giacobbe – 17º Giorno

  • 28
  • Nov
  • 2017

Ciao a tutti. Stiamo parlando della vita di Giacobbe.

Sono molto felice per te, che ci stai seguendo dall’inizio, poiché chi inizia e va fino alla fine, è perché ha un obiettivo.

Giacobbe gli chiese: «Ti prego, svelami il tuo nome». Quello rispose: «Perché chiedi il mio nome?» E lo benedisse lì. Giacobbe chiamò quel luogo Peniel, perché disse: «Ho visto Dio faccia a faccia e la mia vita è stata risparmiata». Il sole si levò quando egli ebbe passato Peniel; e Giacobbe zoppicava dall’anca.
(Genesi 32:29-31)

Quando Dio benedice, c’è una certezza così grande, ma così grande, che ti capacita a diventare una persona audace. Quando “vediamo” Dio nella nostra vita, la convinzione interiore è incrollabile.

Giacobbe assunse il suo proprio peccato, e Dio cambiò la sua vita. In quel giorno, non è stata soltanto la Parola che lo benedisse, ma la sua attitudine gli permise di vederLo.

«Ho visto Dio faccia a faccia e la mia vita è stata risparmiata»

Lui si è considerato letteralmente perso durante tutto il suo passato. Anche avendo successo, essendo ricchissimo, con figli, due donne… E, ora, era completo!

Molte persone cercano di completarsi con qualcosa di fuori, ma il suo interiore non ha pace. La pace e la benedizione che Dio diede a Giacobbe, è stata completa!

E amica, non solo lo capisco perché leggo, ma perché anch’io ho visto la Sua faccia nella mia vita. Allora sono diventata coraggiosa. Non ho più avuto bisogno di un esempio in cui mi specchiare. Avevo la direzione del proprio Dio nel mio interiore, che mi mostrava dove dovevo stare e cosa fare.

“E che benedizione di Dio è questa?” Mi chiedi.

E’ una definizione! In questo modo, non rimani insicura, persa, senza sapere dove andare. Non rimani in dubbio. Quando c’è direzione, esiste pace e certezza.

“Il sole si levò quando egli ebbe passato Peniel…”

Il sole gli apparse, così come sorge la luce per chi si consegna e sacrifica. La luce e la direzione, non dipende dalle parole, ma corrisponde una consegna genuina e sincera!

E’ molto importante notare i piccoli dettagli, poiché sono questi che fanno la differenza, tanto nella nostra fede, come nella nostra vita.

A domani!

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*