GIOVANI: Qual’è il momento giusto per fidanzarmi?

Viviane Freitas

  • 2
  • Mar
  • 2015

GIOVANI : Qual’è il momento giusto per fidanzarmi?

  • 2
  • Mar
  • 2015

Dopo la nostra vita con Dio, l’area più importante è la nostra vita sentimentale.

La volontà di Dio è quella che siamo felici vicino a qualcuno che ci completi e che ci faccia essere un miglior esempio di Gesù.

Ma quando è il momento giusto per investire nella vita sentimentale?

Molte giovani rimangono con questo dubbio. Alcune perché sono ansiose, altre perché vedono il tempo passare e non si fidanzano, e quelle che vogliono investire nella vita professionale e collocano quest’area in secondo piano.

Ovvio ci sono altri motivi e domande su quest’area, ma mi focalizzerò su tre tipi di persone.

Così facendo, chiedo che rispondiate a voi stesse le domande che metterò qui sotto e che riflettiate prima di mettervi con qualcuno.

1. Ho lo Spirito Santo?

Se ancora non hai lo Spirito Santo sarà tutto più difficile. Perché non avrai l’occhio spirituale per fare la scelta giusta, non avrai lo “Spirito di Umiltà” per rinunciare a ciò che un matrimonio esige rinunciare, e, principalmente, come manterrai la tua comunione con Dio, senza lo Spirito Santo?

Consiglio a tutte le giovani, indipendentemente dall’età o il tempo in chiesa, che: “ cerca prima il Regno dei Cieli e la Sua Giustizia, è tutto il resto sarà sopraggiunto…”

2. Ho le condizioni economiche per essere indipendente nell’area finanziaria?

Fidanzarsi è bello ma anche costoso. Il fidanzamento cristiano è santo e deve essere come obiettivo conoscere la persona (PARLARE, non conoscerlo in un’altra forma come “abbracciarsi”, ossia, aver accesso alla sua intimità).

I posti che sono adeguati per stare insieme sono un po’ costosi come per esempio, andare a prendere una cioccolata calda. Oltre a questo, la visione di chi si fidanza è il matrimonio (spese!) e dopo mantenere una casa (altre spese!).

Se in questo momento non riesci sostentarti da sola ( vivi con i tuoi genitori che si occupano di tutte le responsabilità) come riuscirai a sostenere una casa con tutte le spese?

3. Apprezzo la mia compagnia ?

Ti vedi come una persona insopportabile, senza grazia, noiosa, disinteressata e perché altre persone dovrebbero vederti diversamente?

E lì che entrano in gioco i cosiddetti “Don Giovanni”! Perché vedono una bella ragazza, pura senza autostima e subito diventano una preda facile!! E basta ascoltare un elogio e alcune dimostrazioni di amore che sciolgono il suo cuore. Dopo che ottiene ciò che vuole, lei perde la grazia!!

Così facendo, tutto ciò che pensava a rispetto di se stessa, lo dimostra la lista delle cose brutte che pensava al suo rispetto e ancora dici:” come sei scema, per essere caduta nella trappola di uno qualsiasi!!”

Uno dei peggior dolori dell’essere umano è la solitudine. Quando una persona si sente sola, pensa che ciò che toglierà quel dolore sarà la compagnia di un’altra persona, ma non è così!
Ceca il tuo proprio valore. Se non ti valorizzi come persona non sei pronta ad iniziare un altro tipo di relazione.
Perché anche se il ragazzo fosse di Dio o tenga il carattere di un vero uomo, sarà felice dovendo “portarsi dietro” la tua bassa autostima, complesso e insicurezze?

Rifletti e prendi un attitudine.

Lascia qui un commento su cosa hai deciso di fare da adesso..

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*