French Manicure

Viviane Freitas

  • 6
  • Lug
  • 2015

French Manicure

  • 6
  • Lug
  • 2015

Amo “fare” le mie unghie. Io stessa so togliermi le cuticole. Ci metto tanto tempo per completare tutto il lavoro. Ma rimuovo tutta la cuticola fino a che rimanga “perfetto”.

So anche mettermi lo smalto ma a volte ci metto 3 ore per togliere le cuticole e colorarle.

Per me, non c’è nessun colore che possa sostituire la French Manicure.
Penso che sia discreta, semplice e pulita.

e133358e53e9655cbd86ee72a3b7eee0-300x225Io normalmente cerco qualcuno che si prenda cura delle mie unghie per avere più tempo.

A me piace saper fare di tutto.
Perché chi si trova nell’Opera di Dio, non sa del domani: Se le condizioni finanziarie lo permeteranno; non so se ci sarà qualcuno che lo sappia fare dal modo che mi piace o se  nel paese dove abito ci sia qualcuno che lo faccia.

Quindi ho imparato, e ho imparato perchè non c’era nessuno che lo facesse. E lo faccio molto bene. Quando ho qualcuno che lo faccia per me, tutto bene. E quando non ho nessuno, lo faccio io.

Io amo “fare” le mie unghie. Quando ho tempo mi rilassa quando io stessa lo faccio. Ho già “fatto” anche le unghie di altre persone e con piacere di servire. Perché? Perché ne ho già avuto bisogno e non ho trovato nessuno disponibile per farlo.

E’ buono arrangiarci da sole e non dipendere da nessuno, quando noi stesse sappiamo risolvere.

La fede ci insegna a dipendere esclusivamente da Dio. E investire in noi stesse per portare all’esistenza quello che ci manca.

 

 

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*