Collaboratrice e la tua relazione con Dio!

Viviane Freitas

  • 5
  • Mar
  • 2015

Collaboratrice e la tua relazione con Dio!

  • 5
  • Mar
  • 2015

Settimana scorsa abbiamo parlato sui 3 tipi di relazioni, nei quali dobbiamo investire costantemente e avere un’elevata considerazione.

Per questo e perché non dire che per noi, Serve di Dio, é indispensabile seguire il Più Grande Esempio: Il Signore Gesù!

Nell’articolo di oggi distingueremo rispetto all’esempio della relazione che Gesù ha avuto con il Padre…

Relazione di Gesù con Dio:

    • Intima

– E la tua relazion con Dio, é intimo, prossimo? Come sapere? Ecco la risposta: “Il segreto dell’Eterno è rivelato a quelli che lo temono…” (Salmi 25:14) Se non c’é timore a Dio, allora non c’é intimità!

  • Partecipativa

– Partecipi a Dio la tua giornata, cosa c’é dentro di te? Davanti alle situazioni difficili a chi ricorri immediatamente? E’ a Dio, alle amiche o ai familiari?

  • Tempo di qualità/ Momento da solo

– Hai tempo di qualità, nel quale separi momenti da solo con Dio, dove analizzi il tuo comportamento, dove guardi dentro di te?

  • Consulta a Dio

– Prima di fare qualcosa nella tua vita, prima di prendere qualche decisione rendi partecipe a Dio? O semplicemente lo fai per impulso e solo dopo é che parli con Dio a rispetto?

  • Servo Obbediente

– É una Serva obbediente a Dio? Nessuno conosce il tuo interiore, poiché puoi anche annuire dicendo di sì a tutto, ma dentro mormori, ti lamenti, sei resistente.

  • Non fa la Sua volontà

– É molto facile dire che facciamo la volontà di Dio. Queste sono parole! Ma, e le nostre attitudini… queste rivelano la volontà di Dio? O il nostro io é che decide che verso andare?

  • Non era precipitato nelle Sue decisioni

– Come prendi decisioni? Pensi, mediti in quello che dici, sei controllata nella tua postura? O davanti a piccole cose, agisci spinta dall’impulso?

  • Respettava il Padre…

La verità é che c’é rispetto per Dio (Padre), solo quando tutto ciò che é stato menzionato sopra é presente e vissuto per ogni persona.

Il post di oggi é stato elaborato perché ti soffermi e vedi nel tuo comportamento, nella tua vita con Dio. E se per caso hai notato che mancano ancora certi punti ad essere lavorati in te, allora non perdere più tempo e inizia ad “aggiustare” ciò che manca!

Mi piacerebbe sapere la tua opinione e se questi post ti hanno aiutato in qualche modo.

Lascia qui il tuo commento e alla prossima!

Grata!

Série: Opera di Dio

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*