Collaboratrice che non sopporta la dura prova!

Luísa Texeira

  • 13
  • Ago
  • 2015

Collaboratrice che non sopporta la dura prova!

  • 13
  • Ago
  • 2015

“Beato l’uomo che persevera nella prova, perché, uscendone approvato, riceverà la corona della vita, che il Signore ha promesso a coloro che l’amano.”  (Tiago 1.12)

Durante il nostro soggiorno qui sulla terra, passiamo per varie prove. Anzi, la nostra vita è fatta di prove, in tutte le aree. O siamo approvati o bocciati, e solo coloro che SOPPORTANO la prova, è che riceveranno la corona di vita.
Tuttavia, molti invece di sopportare, sono RESISTENTI alle prove.

Ma come? Qual è la differenza?

C’è davvero una discrepanza abissale, tra SOPPORTARE E RESISTERE, ed è su questa differenza che distingueremo qui sotto:

Collaboratrice che SOPPORTA la dura prova:

  1. Lei approfitta la dura prova per avvicinarsi a Dio;
  2. Lei dipende unicamente ed esclusivamente di Lui;
  3. Lei SACRIFICA di più;
  4. Lei lotta con più forze per le anime;
  5. Lei passa per il dolore con umiltà;
  6. Lei vede solo le opportunità per essere modellata da Dio.

Collaboratrice che RESISTE la dura prova:

  1. Lei vede la dura prova come un’ingiustizia;
  2. Lei solo mormora e si lamenta;
  3. Lei si allontana da Dio;
  4. Lei dipende dal conforto e delle parole consolatorie di terzi;
  5. Lei diventa aggressiva e arrogante;
  6. Lei non ha animo per ricevere le persone e nemmeno per lottare per loro;
  7. Lei vede tutto con malocchi.

Considerato quanto sopra, é necessario analizzare chi davvero siamo davanti alle dure prove. Per  questo è che molti quando passano per la dura prova, si abbattono e sono tristi, perché non sono disposti a pagare il prezzo per raggiungere la Corona di Vita… vogliono vivere le loro vite nella facilità e al suo modo, dimenticandosi che il cammino che ci conduce alla Salvezza è stretto e angusto.

Se eventualmente hai rilevato che sei stato RESISTENTE,  allora capovolgi la situazione e paga il PREZZO per ricevere la Corona della Vita, la quale Dio ha promesso a coloro che Lo amano. E questo amare è di fatto il SOPPORTARE!!!

Cosa hai da dire sull’articolo di oggi? Qual è la tua posizione?

Série: Opera di Dio

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*