Collaboratrice, che cosa conferma che sei stata approvata?

Luísa Texeira

  • 27
  • Ago
  • 2015

Collaboratrice, che cosa conferma che sei stata approvata?

  • 27
  • Ago
  • 2015

Il post di oggi sarà diretto e corto, perché rimanga evidenziato nella tua mente e perchè non ti dimentichi più.

La domanda che si fa è la seguente:

Che cosa conferma che sei una collaboratrice approvata?

Molti dicono che é:

  • Per le opere che si realizzano;
  • Per il tempo che si dedica all’Opera di Dio;
  • Per le responsabilità che si hanno;
  • Per il numero di persone che si portano alla Casa di Dio;
  • Per l’impegno nel servizio;
  • Per le preghiere e digiuni che si fanno;
  • Per le innumerevoli riunioni che partecipi e lavori duramente;

E molto di più…

In verità, in verità, questo è essenziale, ma tutto cade a terra quando non ci sono nella tua vita 3 caratteristiche che comprovano di fatto che sei una collaboratrice approvata.

Che sono:

OBBEDIENZA
SACRIFICIO
PAROLA

Tutte sono legate tra di loro. L’obbedienza è legata al sacrificio e alla parola.

Nessuno vede il mio interiore, e anche chi sono dietro le quinte, ma se non c’è obbedienza alla Parola di Dio, allora il mio sacrificio non è accettato e le mie parole, che possono essere molte, non sono valide e non causano nessun effetto.

Pensa a questo! E scrivi il tuo commento.

Série: Opera di Dio

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*