Chi sei tu?

Elaine Rocha

  • 28
  • Apr
  • 2015

Chi sei tu?

  • 28
  • Apr
  • 2015

Noi giovani vogliamo tutto subito, agire rapidamente, ma normalmente non pensiamo alle conseguenze perché il mondo, nella nostra testa, sembra che sia molto più semplice di quello che realmente è!

L’ansia di essere accettata dalle persone ci allontana da chi realmente siamo; il paragone aumenta il desiderio di essere come altre ragazze che ammiriamo; il bel ragazzo che osserviamo e con il quale avere almeno l’opportunità di parlare; ci piacerebbe avere le stesse condizioni finanziarie dei compagni, e anche la famiglia dell’amica che sembra che è felice! A causa di questo finiamo per essere deluse, per volere quello che è molto distante dalla vera realtà!

Ma aspetta lì, pensiamo! Chi sono io? Cosa mi piace? Cosa voglio per la mia vita?

Sarà che sarò davvero realizzata se riuscirò ad avere tutto ciò che i miei occhi tanto desiderano?

Ovvio che no, sai perché? La vera realizzazione comincia nel tuo interiore, e se non riesci a guardarti e accettarti, nessuno potrà farlo al tuo posto!
Posso essere la “ragazza” più bella e ammirata, ma se mi vedo allo specchio e non vedo quella “ragazza” bella, a niente servono gli elogi.

Cara internauta, volevo tanto essere forte, accettata, evoluta, e mi paragonavo molto con le altre ragazze della mia età, mi vedevo inferiore, ma sono riuscita a vincere questo solamente quando ho tracciato un obiettivo, e sai quale è stato? Conoscermi e scoprire il mio vero potenziale! E sai come ci sono riuscita? Ho fatto di Dio il mio vero Amico! Lui si, mi aiutò a scoprire chi ero e ciò che realmente avevo bisogno, mi insegnò a vincere le mie paure e ad andare più lontano di quello che immaginavo, fece che io mi vedessi speciale!

Fai un test in questo preciso momento, parla con Lui e soprattutto dei tuoi segreti, dolori, sogni e chiedi a Lui che ti aiuti a scoprire ciò che davvero hai bisogno, e vedrai che alcuni risultati saranno immediati! Ma tieni come obiettivo e sii definita in quello che vuoi!

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*