Attenzione al camaleonte!

Elaine Rocha

  • 15
  • Set
  • 2015

Attenzione al camaleonte!

  • 15
  • Set
  • 2015

Stavo pensando alla facilità che abbiamo ad adattarci all’ambiente nel quale viviamo e alle persone con cui conviviamo! È molto comune vedere le persone commettere gli errori degli altri e addirittura hanno le stesse attitudini. Tutto dipende dall’ambiente dove viviamo!

Se vuoi gradire a Dio, devi prestare attenzione se non stai cambiando comportamento dipendendo dall’ambiente e dalle persone.

Un esempio di questo, è dare cattiva testimonianza a casa quando in chiesa mostri santità, è brava, obbediente con le altre persone e autorità; a scuola, uguale ai tuoi compagni di classe, e al lavoro hai gli stessi atteggiamenti e comportamenti sbagliati dei tuoi colleghi, ecc. Ossia, non dai testimonianza della fede che dici di avere!

Non possiamo essere come il camaleonte che rimane con il colore simile a quello dell’ambiente dove si trova!

Non dobbiamo camuffare la nostra vera identità! Se hai l’identità della fede, assumila ovunque vai, sii diversa, distaccati dagli altri, non fare uguale agli altri per essere scelta, dato che una delle virtù che è molto ammirata in una persona, è quando questa è se stessa in tutti i luoghi, indipendentemente di chi sia.

La verità sempre prevarrà e quanto più cerchi di nascondere, arriverà un momento nel quale diventerà visibile a tutti!!

Dio odia l’ipocrisia, e ama i sinceri!

Assumi la tua fede, e che le tue attitudini vengano a mostrare la fede che dici di avere in tutti i luoghi!

Perdona, ama, sii sincera, vera, abbi buoni occhi, sii fede, umile e la ricompensa arriverà, non dagli uomini, ma da Dio!

“L’amore non abbia finzioni, fuggite il male con orrore, attaccatevi al bene.” (Romani 12.9)

Alla prossima settimana!

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*